Alessandro Covi ha scelto il Team Colpack per il debutto tra gli Under 23
  • 20 Luglio 2016

BERGAMO (BG) – Alessandro Covi ha vinto domenica scorsa l’ultima tappa della 3GIORNIOROBICA, importante corsa a tappe nazionale per la categoria Juniores, conquistando anche la classifica a punti e il secondo posto in classifica generale. Sono le ultime soddisfazioni di una stagione 2016 da incorniciare per lui che lo ha visto alzare le braccia al cielo già per 8 volte, due anche in importanti gare internazionali all’estero. Un talento cristallino che dalla stagione 2017 farà il suo debutto nella categoria Elite e Under 23 con la maglia del Team Colpack del presidente Beppe Colleoni.

“È un ragazzo che ha indubbiamente del talento e siamo molto felici che abbia scelto la nostra squadra per proseguire il suo percorso di crescita”, ha commentato il team manager della Colpack Antonio Bevilacqua comunicando l’accordo con Covi. Una decisione che prosegue il solco tracciato dalla formazione bergamasca ormai da diversi anni, volto a valorizzare i giovani talenti del ciclismo italiano.

Varesino di Taino, 18 anni da compiere il prossimo 28 settembre, nel 2012 da Esordiente aveva vinto il Campionato Italiano su strada mettendo subito in mostra le sue enormi potenzialità, confermate poi nel corso degli anni nelle varie categorie giovanili. Quest’anno, con la maglia del Team F.lli Giorgi, si sta rendendo protagonista di una stagione formidabile che lo pone ai vertici delle classifiche nazionali della categoria: forte in salita, capace di vincere a cronometro e dotato di uno spunto veloce che gli permette di dire la sua anche in volata, Covi è corridore completo che tra le sue otto vittorie stagionali, oltre alla recente ottenuta alla 3GIORNIOROBICA, può vantare anche due successi di prestigio internazionale come il Gp Bati Metallo in Belgio e la prima tappa del Tour de Pays du Vaud, prova di Coppa delle Nazioni Juniores, ottenuta in Svizzera con la maglia della Nazionale Italiana (nella foto).

“Sono felice di poter correre dal prossimo anno nel Team Colpack. È una delle squadre più forti e organizzate, ha dei tecnici preparati e la scelta è stata per me naturale perché credo che questa possa essere la squadra nella quale possa continuare al meglio il mio percorso di crescita e imparare tanto dagli allenatori e dai nuovi compagni più esperti. Ringrazio il presidente e tutto lo staff della Colpack che hanno deciso di credere in me”, ha dichiarato Alessandro Covi, concentrato ora a preparare un intenso finale di stagione prima del passaggio al mondo dei dilettanti.

Nel frattempo prosegue senza soste l’attività agonistica del Team Colpack che anche questa settimana è atteso da appuntamenti tutti rivolti agli scalatori. Si comincia domani, giovedì 21 luglio, con il 4° Gran Premio Città di Bosco Chiesanuova, sulle strade del Veronese. Sabato 23 luglio trasferta in Piemonte per la classica 50/a Ciriè – Pian della Mussa e poi domenica si ritorna in Veneto per la 74/a Bassano – Monte Grappa.

Leave a comment