Andreoletti vince la Milano-Busseto. Zanoncello infila tutti al Giro delle Balze
  • 1 Aprile 2017

BERGAMO (BG) – Sabato da incorniciare per il Team Colpack che ha lasciato il segno in entrambi gli appuntamenti in cui ha preso parte oggi. Nel giro di pochi minuti due belle vittorie hanno fatto esplodere di gioia tutto il clan bergamasco ed in particolar modo il presidente Beppe Colleoni che dall’ammiraglia ha potuto applaudire all’impresa firmata dal tandem Pietro Andreoletti-Federico Sartor alla 68/a Milano-Busseto, classica del calendario nazionale Under 23 corsa sulle strade della provincia di Parma. Vittoria del bergamasco di Casnigo, davanti al compagno trevigiano e terzo Enrico Logica della Gavardo. I tre sono evasi dal gruppo nel corso del primo dei tre giri conclusivi del circuito di Busseto, dopo che in serie le salite di Vernazza, Vigoleno e Tabiano Castello avevano setacciato il gruppo. Hanno guadagnato una quindicina di secondi che sono riusciti a mantenere fin sulla linea d’arrivo dove Andreoletti è riuscito ad avere la meglio di uno stremato Sartor e Logica si è dovuto accontentare della terza piazza.

Tra i primi dieci anche Attilio Viviani e Nicolas Dalla Valle rispettivamente settimo e ottavo.

L’altra bella vittoria della Colpack, arriva dalla Toscana, dove al termine dell’inedito Giro delle Balze corso a Terranuova Bracciolini (Arezzo), il più lesto di tutti è stato il giovane veronese Enrico Zanoncello che ha capitalizzato al meglio il lavoro della squadra vincendo la volata che ha deciso la corsa. Per il corridore veneto si tratta della prima vittoria della carriera nella categoria Elite e Under 23. Nello sprint conclusivo Zanoncello ha avuto la meglio di Simone Zanni (Gallina Colosio) e Fabrizio Titi (Aran Cucine).

“I ragazzi sono stati fantastici. Sono felicissimo. Andreoletti e Sartor hanno fatto un gran numero che ho seguito da vicino in ammiraglia. Hanno voluto vincere questa corsa e ci sono riusciti. Poi è arrivata anche la notizia della vittoria di Zanoncello in Toscana ed è stata la ciliegina sulla torta di una giornata splendida”, le parole del presidente Beppe Colleoni.

Leave a comment