ARGENTO EUROPEO CON IL QUARTETTO PER GIDAS UMBRI
  • 12 Novembre 2020

Grande soddisfazione internazionale per il team Colpack Ballan ai Campionati Europei assoluti che si stanno disputando a Plovdivin, in Bulgaria.

Il quartetto maschile composto da Francesco Lamon, Stefano Moro, Jonathan Milan e Gidas Umbri ha infatti colto l’argento, preceduto dalla Russia di Aleksandr Dubchenko, Lev Gonov, Nikita Bersenev e Alexander Evtushenko. Bronzo alla Svizzera.

Per il ragazzo del team Colpack Ballan, convocato in extremis, una grande soddisfazione che emerge dalla sue parole.

“Ero partito in questa finale molto teso e sapevo di dover dare il 200% del mio potenziale. Ad accrescere questa mia preoccupazione il fatto che da 20 giorni che non toccavo la bici da pista. Come se non bastasse ci sono state 2 partenze false. Al terzo tentativo tutto è andato al meglio con Lamon a dare la prima accelerata e poi toccava a me. Dopo aver dato il mio secondo cambio ho sentito di dover mollare perchè non sarei più stato in grado di fornire un ulteriore spinta di qualità. A quel punto ci ha pensato Jonathan Milan con una gamba stratosferica a guidare il gruppo”.

Umbri aggiunge: “Resta per me una grande soddisfazione. Debuttare in Elite e ottenere questo risultato è una grandissima cosa. Voglio dedicare la medaglia a Marco Villa, il CT, alla mia squadra, Colpack Ballan del presidente Beppe Colleoni, alla Nazionale e alla mia famiglia che in un anno così complicato mi ha permesso di svolgere un’attività impegnativa. Abbiamo fatto tutti grandi sacrifici ed oggi siamo stati ripagati”.

“Quest’esperienza – conclude dil pesarese dal 2020 al team Colpack Ballan – mi arricchisce molto dal punto di vista personale e mi regala emozioni uniche. Volevo essere all’altezza dei miei compagni che sono obiettivamente di un altro livello calcolando che io sono solo al primo anno Under 23. Ora disputerà l’inseguimento individuale sabato”.

Il commento del team Colpack Ballan è affidato a Gianluca Valoti, DS che ha seguito Umbri da vicino in questa stagione: “Conosciamo il ragazzo e sappiamo il suo valore.E’ arrivato all’appuntamento scarico dalle tensioni agonistiche  e questo gli ha permesso di rendere al meglio. Umbri è un ragazzo generoso che si è messo spesso a disposizione del team nel 2020. Complimenti a lui”.

CHI E’ GIDAS UMBRI

#EuroTrack20 
Team Pursuit Men
1 Russia 3:54.677
2 Italy
3 Switzerland