BALDACCINI PROTAGONISTA AL GRANDE TRITTICO
  • 3 Agosto 2020

VARESE: Team Colpack Ballan protagonista al Grande Trittico nella prova inedita con partenza da Legnano e conclusione a Varese dopo 199,7 km.

In evidenza Davide Baldaccini che, in compagnia di altri 4 corridori, Oscar Riesebeek (Alpecin-Fenix), Anton Kuzmin(Gazprom Rusvelo), Raffaele Radice (Sangemini-Trevigiani Mg.Kvis), Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert), è stato autore di una lunghissima fuga partita dopo 10 km di gara e ripresa a 20 dall’arrivo.

Il bergamasco (che ha vinto 2 traguardi volanti) ha così messo in evidenza le sue doti di fondo: “E’ stata una bellissima esperienza dove abbiamo pedalato per 4 ore ad un livello importante. Inoltre il maltempo ci ha accompagnato per quasi tutta la gara con situazioni inedite e molto complicate. Su certe salite trovavamo fiumi d’acqua che ci venivano contro. Avevo già gareggiato con i professionisti la scorsa stagione e questo mi ha permetto di capire meglio la corsa e azzeccare la fuga buona”.

Le emozioni: “La soddisfazione più bella è stata quelle di essere riassorbito dal gruppo e vedere come in gara fossero rimasti una quarantina di corridori, segno che corsa è stata molto dura. Inoltre proprio in quella fase ho potuto ammirare da vicino come si muovevano i campioni come Nibali e Van Avermaet“.

Il giudizio sulla prestazione di squadra spetta a Gianluca Valoti che con Ivan Quaranta ha diretto il team. “I ragazzi si sono ben comportati. Hanno corso bene e aggiunto un nuovo tassello di esperienza alla loro crescita”-

ORDINE D’ARRIVO

1. Izagirre Gorka (Astana Pro Team)
2. Aranburu Alex (Astana Pro Team)
3. Van Avermaet Greg (CCC Team)
4. Kwiatkowski Michał (Team INEOS)
5. Nibali Vincenzo (Trek – Segafredo)
6. Covi Alessandro (UAE-Team Emirates)