Davide Baldaccini trova il primo successo a Montanino
  • 8 Aprile 2018

BERGAMO (BG) – Il Team Colpack ritrova la via del successo e lo fa su due diversi fronti in una sola giornata. La vittoria più prestigiosa è sicuramente quella raccolta dal trentino Andrea Toniatti che nel 22° Giro della Provincia di Biella – Gp Città di Biella – 76° Torino-Biella è tornato a brillare come spesso aveva fatto l’anno passato.

L’altra festa si è svolta a Montanino di Reggello (Firenze) dove Davide Baldaccini ha colto la sua prima vittoria tra i dilettanti nel 57° Gran Premio Montanino, succedendo nell’albo d’oro proprio al compagno Toniatti. Gara animata dalle maglie della Viris Vigegano e particolarmente attivo è stato Giacomo Garavaglia, prima all’attacco con un compagno, poi rimasto ancora davanti quando sono rientrati sulla testa della corsa altri cinque corridori, tra i quali proprio Baldaccini. L’accordo tra gli uomini di testa è stato ottimo e alla fine si sono giocati il successo in volata con lo sprint vincente del bergamasco. Settimo Nicolas Dalla Valle che ha vinto la volata del gruppo.

“Queste due vittorie ci servono per dare morale ai ragazzi dopo un periodo in cui si raccoglievano tanti piazzamenti, ma mancavamo il bottino pieno. Oggi tutto è andato per il meglio e sono arrivate queste due belle vittorie”, ha commentato il direttore sportivo Gianluca Valoti.

La squadra del presidente Beppe Colleoni ha corso anche alla 74/a Vicenza-Bionde, in Veneto. La corsa è stata vinta da Giovanni Aleotti (CT Friuli) che ha regolato allo sprint i compagni di fuga. Quarto posto per Francesco Lamon. Inizialmente facevano parte della fuga di giornata anche Giulio Masotto e Federico Sartor, ma poi il gruppo dei battistrada si è assottigliato a causa di una caduta.