• 19 Maggio 2012

BOTTICINO MATTINA (BS) – Il Team Colpack ha firmato oggi un’altra splendida doppietta sul traguardo del 56° Gran Premio Industria, Commercio e Artigianato di Botticino Mattina, nel Bresciano. Vittoria, la quarta personale della stagione, per Davide Villella davanti al compagno Edoardo Zardini. Terzo il trentino Michele Simoni della General Store Mantovani Fontana.

 

Gara dominata nelle battute iniziali da una lunga fuga portata avanti da 14 corridori tra i quali per la Colpack c’è il solo Paolo Bianchini. Per ricucire lo strappo lavorano in testa al plotone la General Store Mantovani e il Team Colpack. Dopo che il gruppo è tornato compatto, ad una quarantina di chilometri dal traguardo prova l’attacco anche Fausto Masnada in compagnia di Marco Benfatto del Team Idea. Nel finale arriva anche la pioggia ed il gruppo torna compatto ad una decina di chilometri dal traguardo. Si decide tutto sull’ultima salita con i due scalatori della Colpack che non lasciano scampo agli avversari. Tra i dieci anche l’inglese Joshua Edmondson (nella foto Rodella, l’arrivo di Villella a Botticino).

 

Buone notizie arrivano per la formazione diretta dal team manager Antonio Bevilacqua e dal direttore sportivo Gianluca Valoti anche dalla Due Giorni Marchigiana dove Matteo Mammini ha conquistato il terzo posto sul traguardo di Castelfidardo. Il campione italiano della cronometro è stato protagonista nel finale di una fuga a tre ed è stato preceduto allo sprint da Andrei Nechita (Generali Videa) e Luca Orlandi (Carmiooro NGC Pool Cantù).
Nella voltata del gruppo raccoglie un sesto posto il velocista bresciano Nicola Ruffoni, nonostante i problemi influenzali che l’avevano colpito negli ultimi giorni.

 

Leave a comment