• 17 Agosto 2013

RUBBIANELLO (FM) – Terzo ieri a Capodarco, primo oggi a Rubbianello, sempre nel Fermano. Il bergamasco Gianfranco Zilioli del Team Colpack conferma l’ottimo momento di forma vincendo anche il 16° Gran Premio Rubbianello.
Con quella di oggi sale a quota otto il numero di vittorie del 23enne di Casnigo che ora rientra nel novero degli atleti dilettanti più vincenti d’Italia quest’anno (nella foto Rodella, l’arrivo).
Una vittoria arrivata in una maniera insolita, vincendo una volata ristretta tra cinque corridori. Un’ulteriore testimonianza del particolare momento di forma di cui sta godendo Zilioli. Ottavo successo per l’atleta orobico, 26esimo della stagione su strada per il Team Colpack diretto da Antonio Bevilacqua e Gianluca Valoti.
Zilioli ha bruciato con un perfetto sprint il nazionale russo Alexander Foliforov, terzo Alessio Mischianti(Nuova Futura Team), quarto Alessio Taliani (Futura Team), quinto Simone Petilli (Delio Gallina Colosio).
Chiaramente soddisfatto il vincitore: “Non credevo di fare questo bel risultato. Ero venuto qui senza grandi pretese. Mi sono trovato lì davanti, è un periodo in cui mi gira tutto per il verso giusto e sono stato protagonista di un finale strepitoso. Per me è l’ottava vittoria, è un record personale e devo ringraziare tutta la squadra”.

 

 

 

Leave a comment