• 8 Maggio 2013

MERETO DI TOMBA (UD) – Si apre nel segno del Team Colpack l’edizione numero 50 del Giro del Friuli Venezia Giulia per Elite e Under 23. Il velocista bresciano Nicola Ruffoni ha vinto allo sprint la prima tappa partita da Cervignano del Friuli e conclusasi a Mereto di Tomba dopo 177,5 chilometri. 
Ha superato, nello sprint conclusivo a ranghi compatti, Filippo Baggio (Ceramica Flaminia) e Davide Gomirato (Podenzano). Ovviamente, Ruffoni, 22enne di Castenedelo, è anche il primo leader della corsa (nella foto Rodella, il podio).
A completare la splendida giornata in casa Colpack, ci ha pensato Davide Orrico che, transitando per primo sul Gpm di Brazzacco, ha indossato la prima maglia rossa di leader della classifica Gpm.
Insomma, vittoria di tappa e due maglie, un bottino davvero niente male per il Team Colpack come inizio di questo Giro: “Oggi abbiamo lavorato per Ruffoni e abbiamo centrato l’obbiettivo, speriamo di andare avanti così”, è stato il commento del direttore sportivo Gianluca Valoti.
Domani 2/a Tappa da Lignano Sabbiadoro a Pordenone di 157,8 km.
 

 

Classifica di tappa e generale:

1) RUFFONI Nicola (Team Colpack) 3:41’09
2) BAGGIO Filippo (Ceramica Flaminia-Fondriest) st
3) GOMIRATO Davide (G.S.Podenzano) st
4) THEUNS Edward (VL Technis Abutriek) st
5) DAKTERIS Janis (CCD Team Differdange-Losch) st
6) DAL COL Andrea (Trevigiani Dynamon Bottoli) st
7) SIMION Paolo (Zalf Euromobil Desirèe Fior) st
8) STOJKU Emilijano (Albania National Team) st
9) SOKOL Jan (Team Gourmetfein Simplon) st
10) GEERINCKX Ruben (Ovyta-Eijssen-Acrog) st
 

 

Leave a comment