• 20 Luglio 2014

Consonni, Lamon e Martinelli azzurri per gli Europei su pista.

BERGAMO (BG) – Non è arrivato il risultato pieno, quello più atteso, la vittoria nella classifica finale con Manuel Senni che alla fine della quarta e ultima frazione, la cronoscalata di Morillon Les Essert, in Francia, ha dovuto accontentarsi del terzo posto, ma il Team Colpack può archiviare con grande soddisfazione l’edizione 51 del Giro della Valle d’Aosta.

La squadra bergamasca è stata sempre grande protagonista e ritorna a casa con un bottino di tutto rispetto: abbiamo detto del terzo posto finale di Senni, ma sono ben tre i ragazzi della Colpack tra i primi dieci della classifica. Oltre al romagnolo si sono piazzati al quarto posto Edward Ravasi e al sesto Giulio Ciccone. Un risultato che conferma la forza del gruppo. Lo stesso Senni ha vinto due tappe di montagna e ha fatto sua la classifica a punti, mentre Ciccone ha vinto la classifica degli scalatori.
Per la cronaca la cronoscalata di oggi è stata vinta dal nazionale russo Ildar Arslanov (5° Ciccone e 10° Ravasi), mentre il Giro è stato vinto dal colombiano Bernardo Suaza Arango (4-72 Colombia).

Esprimono soddisfazione anche le parole del direttore sportivo Gianluca Valoti: “L’obbiettivo di questo Giro era fare bene in classifica con Manuel Senni e provare a salire sul podio. Certo dopo le due vittorie di tappa avevamo accarezzato l’idea di poter puntare al risultato massimo, ma abbiamo trovato degli avversari molto forti. Il terzo posto è comunque un risultato molto importante. Siamo contenti per come ha saputo correre tutta la squadra. Martinelli ha svolto un grande lavoro in pianuta, Filosi è stato fondamentale in alcuni frangenti di corsa, mentre in salita Ciccone e Ravasi sono stati sempre al servizio di Senni”.

 

Il resto della squadra, oggi, ha preso parte anche alla 43/a Freccia dei Vini a Vigevano (PV) senza però ottenere risultati di rilievo.
La prossima settimana, dal 22 al 27 luglio, ad Anadia (Portogallo), vestiranno la maglia azzurra della Nazionale Italiana per i Campionati Europei su pista tre atleti della Colpack e vale a dire Simone Consonni, Francesco Lamon e Davide Martinelli.

 

 

 

Leave a comment