• 17 Giugno 2012

ASIAGO (VI) – La nona e conclusiva tappa del del Girobio, il Giro d’Italia Dilettanti per Under 27, come prevedibile non ha riservato sorprese. Epilogo in volata sul circuito di Asiago e classifica generale immutata rispetto a quanto sancito ieri dal Gavia.
Vittoria di tappa per Mattia Pozzo della Viris Maserati, mentre il Giro se l’è aggiudicato l’americano ) Joseph Dombrowski.
 

Il Team Colpack alla fine chiude il suo giro con il sesto posto in classifica generale di Edoardo Zardini, alcune buone prestazioni dei singoli e di squadra. Villella (nella foto Rodella a lato, in azione) ha fatto esperienza. Zilioli ancora una volta bersagliato dalla sfortuna, ma bravo a stringere i denti e a concludere la corsa. Mammini, che si è visto sfilare la leadership della Classifica traguardi volanti dal kazako Ruslan Tleubayev, è stato protagonista più volte all’attacco, con alcuni piazzamenti e anche oggi nel finale ci ha provato ad anticipare la volata del gruppo, ma il suo tentativo di allungo insieme a Papok della Hopplà è stato annullato a circa 4 chilometri dalla conclusione.

 

 

ORDINE D’ARRIVO:

1) Mattia Pozzo (Viris Maserati) che percorre 123 km in 2h47’10",
2) Marco Benfatto (Team Idea),
3) Antonino Puccio (Hopplà Wega Truck Italia),
4) Mirko Ulivieri (Idea Shoes),
5) Michele Viola (Farnese Vini),
6) Paolo Simion (Zalf Euromobil Fior),
7) Arman Kamyshev (Kazakistan),
8) Davide Gomirato (Petroli Firenze),
9) Eugenio Bani (Caparrini Le Village),
10) Daniele Cavasin (Generali Videa).

CLASSIFICA GENERALE:

1) Joseph Dombrowski (Usa) che percorre 1361.70 km in 34h41’11" alla media di 39,251 km/h,
2) Fabio Aru (Team Palazzago) a 25",
3) Pierre Paolo Penasa (Zalf Euromobil Fior) a 1’10",
4) Matteo Di Serafino (Vega Pref. Montappone) a 2’10",
5) Matteo Ciavatta (Monturano Civitanova Cascinare) a 3’49",
6) Edoardo Zardini (Team Colpack) a 5’12",
7) Donato De Ieso (Vejus Tmf Idnamic) a 5’23",
8) Davide Formolo (Petroli Firenze Cycling Team) a 7’03",
9) Ilnur Zakarin (Russia) a 7’07,
10) Lorenzo Di Remigio (Aran D’Angelo & Antenucci) a 8’54".

Le Maglie:

Classifica Generale – Bianco Rosa Regione Toscana – Joseph Dombrowski (Usa)
Classifica a Punti – Rigoni di Asiago – Ilnur Zakarin (Russia)
Classifica Gpm – Tre Colli – Diego Rosa (Team Palazzago)
Classifica Giovani – Costa dei Parchi – Joseph Dombrowski (Usa)
Classifica Tv – Maglia Terre di Siena – SMP – Ruslan Tleubayev (Kazakhstan)

 

 

Leave a comment