INCIDENTE PER MARTINELLI: LUNEDI’ L’INTERVENTO
  • 13 Giugno 2020

Brutta caduta per Alessio Martinelli, corridore 19enne del Team Colpack Ballan. L’atleta verrà operato lunedì mattina presto all’ospedale di Brescia per la riduzione della frattura allo zigomoriportata in seguito ad una rovinosa caduta.

L’azzurro si stava infatti allenando venerdì mattina sulle strade dell’Alta Valtellina, quando, per cause ancora in fase di accertamento, è rovinato a terra lungo la discesa di Cancano. Martinelli ha riportato anche la rottura di alcuni denti ma non ha mai perso conoscenza.

Nonostante la caduta il ragazzo ha avuto la forza di chiamare il fratello Nicola che ha allertato i soccorsi che una volta intervenuti sul posto hanno attivato l’elisoccorso. Trasportato a Brescia ha passato una notte in osservazione.

“Dopo il grande spavento iniziale ora la situazione è più chiara – spiega il padre Fulvio che è subito accorso presso il nosocomio con tutta la famiglia. Le immagini iniziali erano piuttosto preoccupanti, ma forse la presenza di sangue sul viso e qualche ematoma hanno amplificato l’effetto. Gli accertamenti medici ci hanno rasserenato ed ora affronteremo recupero”.

Alessio Martinelli è ora chiamato ad una prova di carattere visto che dovrà a breve sostenere gli esami di maturità dal 17 di giugno presso l’Istituto Balilla Pinchetti di Tirano.

Queste le parole di Antonio Bevilacqua Team manager di Colpack Ballan: “Siamo vicino ad Alessio e alla sua famiglia. Il ragazzo è tenace e sicuramente tornerà forte più di prima. Adesso l’importante è che recuperi in vista degli esami e, appena possibile, lo aspettiamo in bici. Ci vorrà un po’ di tempo per il pieno recupero, ma gli sportivi sono abituati a lottare”.

CHI E’ ALESSIO MARTINELLI