LA TORRE, GAZZOLI CI E’ MANCATO POCO…  MINALI 5° A San Bernardino
  • 23 Febbraio 2020

GP LA TORRE – FUCECCHIO (FI): Vittoria sfiorata in Toscana per il Team Colpack Ballan che nel velocissimo circuito di La Torre, da ripetere 26 volte, ha visto Michele Gazzoli piazzarsi al 2° posto alle spalle di Leonardo Marchiori (Team NTT Continental).
Per la formazione di patron Beppe Colleoni e di Antonio Bevilacqua una gara da protagonisti e un pizzico di rammarico per il risultato finale, compensato dall’ottima prestazione di squadra.

“Ci è mancato pochissimo – afferma il velocista bresciano – ma devo dire che abbiamo dimostrato di essere una grande formazione. Oggi sono caduto a metà gara e i miei compagni mi hanno aiutato a rientrare. Purtroppo nell’incidente ho danneggiato il cambio e durante lo sprint mi sono trovato in difficoltà, subendo una rimonta negli ultimi 5 metri. Grazie a Tiberi che mi ha lanciato. Peccato, ma guardiamo avanti con fiducia. Siamo sulla buona strada”.

La bontà delle prestazione è confermata dal DS Gianluca Valoti. “Abbiamo registrato questa caduta che ha coinvolto il nostro team con Andrea Piccolo, Davide Baldaccini e Alessio Riccardi che si sono dovuti fermare. Sono invece riusciti a rientrare Antonio Tiberi e Michele Gazzoli che hanno disputato un ottimo lavoro nel finale. Da segnalare il tentativo di fuga portato avanti da Alessio Martinelli, rimasto in avanscoperta per molti chilometri”.

ORDINE DI ARRIVO:
1)Leonardo Marchiori (NTT Continental Cycling Tema)  Km 100, in 2h22’29”, media Km 42,110; 2)Michele Gazzoli (Team Colpack Ballan); 3)Tommaso Nencini (Mastromarco Sensi Nibali); 4)Manuel Allori (Maltinti Banca Cambiano); 5)Samuele Zambelli (Iseo Rime Carnovali); 6)Manuel Pesci (Malmantile La Seggiola); 7)Omar Marouan (Maltinti Banca Cambiano); 8)Niccolò Ferri (Mastromarco Sensi Nibali); 9)Gabriele Benedetti (Casillo Petroli Firenze Hopplà); 10)Antonio Tiberi (Team Colpack Ballan)

 

(Michael Minali 5° alla Coppa San Bernardino in Emilia Romagna). 

DOMENICA 23 FEBBRAIO – COPPA SAN BERNARDINO

Buone notizie anche dall’altra prova in programma oggi nella Coppa San Bernardino (Km 121 in 2h 44’00 media/h 44,598), a Lugo di Romagna, in provincia di Ferrara, vinta da Davide Bauce su Stefano Alberti. 
In questo caso è arrivato in 5° posto con Michel Minali e il 7° di Davide Boscaro. Una prova di carattere quella fornita dal veronese Minali che durante la corsa è stato costretto a cambiare bici (fornita Nicola Plebani) per una caduta in cui ha riportato sbucciature a entrambe le ginocchia.

L’analisi del DS Ivan Quaranta. “Abbiamo peccato d’ingenuità quando 3 avversari (Bauce, Alberti e Vignato) hanno preso un leggero margine di vantaggio che è presto arrivato a 1’. Nel finale, nonostante la grande rimonta, non siamo riusciti a chiudere il buco per poco. Quello che ci conforta è stata la condotta in cui abbiamo dato dimostrazione di forza”.

Il racconto di Michael Minali: “Sono rimasto per 4 giri all’inseguimento aiutato da Sergio Meris. Devo ammettere che anche solo lo scorso anno non sarei riuscito a fare un numero del genere. Questo vuol dire che abbiamo gambe e le squadra è unita per un obiettivo”. Lo sprint. “Persico, Gidas e Boscaro che mi hanno lanciato per il piazzamento. E’ un risultato che ci lascia sereni”.

ORDINE D’ARRIVO: 

1 BAUCE Davide Delio Gallina Colosio Eurofeed
2 ALBERTI Stefano Aries Cycling
3 VIGNATO Davide General Store Essegibi F.lli Curia a 6″
4 ROCCHETTA Cristian General Store Essegibi F.lli Curia a 12″
5 MINALI Michael Team Colpack Ballan
6 SALI Edoardo Delio Gallina Colosio Eurofeed
7 BOSCARO Davide Colpack Ballan
8 GATTI Andrea Delio Gallina Colosio Eurofeed
9 CHESINI Marco General Store Essegibi F.lli Curia
10 CATALDO Lorenzo Casillo Petroli Firenze Hopplà