• 25 Settembre 2013

BERGAMO (BG) – Meno due giorni all’appuntamento con il Campionato del Mondo Under 23 di Firenze per l’Italia e per Davide Villella del Team Colpack che con grande serenità si sta avvicinando a questa importante giornata. 

Ricordiamo che la prova iridata degli Under 23 avrà luogo venerdì 27 settembre con partenza alle ore 13 da Montecatini Terme e arrivo a Firenze (Mandela Forum) dopo 173,19 chilometri. La gara sarà trasmessa in diretta da RaiSport2 (Canale 58 DTV) con collegamento a partire dalle 12,50.
 
Ieri gli azzurrini del CT Amadori hanno partecipato alla Ruota d’Oro di Terranuova Bracciolini (Arezzo), gara internazionale per Under 23, che è stata un’ottima occasione di allenamento con l’imperativo di non correre alcun rischio (nella foto Rodella, Villella in azione ieri).
 
E infatti Villella racconta: “Oggi ho preferito non rischiare e nel finale mi sono lasciato sfilare con altri miei compagni di nazionale. Mancano ormai pochi giorni al Mondiale e non vale la pena prendersi inutili rischi”
Sulla sua condizione il 22enne di S. Omobono Terme aggiunge: “Dopo questa gara sono ancora più tranquillo perché la situazione delle ferite riportate dopo la caduta di sabato è sotto controllo, qualche leggero fastidio, ma nulla di importante. Mi sento bene e le sensazioni sono buone”.
In gara con la maglia azzurra della nazionale c’era anche l’altro alfiere di casa Colpack, prima riserva al Mondiale, Manuel Senni che si è a sua volta ben comportato facendosi notare anche in qualche tentativo di attacco.
 
Ora in casa Colpack tutte le attenzioni si orientano sulla giornata di venerdì, per tifare e sostenere Davide Villella in un appuntamento storico con un Mondiale in casa, in Italia. 
Poi la squadra tornerà a gareggiare domenica a Turbigo e martedì 1 ottobre a San Daniele del Friuli.
 
 

Leave a comment