• 6 Agosto 2013

SANTO STEFANO LODIGIANO (LO) – Secondo posto per il velocista di punta del Team Colpack Nicola Ruffoni oggi nel 73° Gran Premio Agostano, classica del ciclismo lodigiano, disputata sulle strade di Santo Stefano Lodigiano. 

Presente come mossiere d’onore anche il CT della Nazionale italiana, Paolo Bettini, che ha scutato con attenzione i 141 atleti in gara.
Nel finale il colpo vincente è quello di Alberto Cornelio (Podenzano) che con un allungo all’ultima curva riesce ad anticipare di qualche metro i velocisti e i loro treni, su tutti proprio Ruffoni che deve accontentarsi del secondo posto. Terzo Jakub Mareczko (Viris Maserati).
La Colpack ha piazzato anche Mattia Marcelli al settimo posto (nella foto Rodella, l’arrivo).

 

 

ORDINE D'ARRIVO:

 

1. Alberto Cornelio (Gs Podenzano) km.127 in 2h 41'25" media/h 47.356;

2. Nicola Ruffoni (Team Colpack);

3. Jakub Mareczko (Viris Maserati);

4. Rino Gasparrini (Trevigiani Bottoli);

5. Paolo Simion (Zalf Fior);

6. Edoardo Costanzi (Monviso Venezia);

7. Mattia Marcelli (Team Colpack);

8. Daniele Arnaboldi (Pool Cantù Carmiooro Ngc);

9. Stefano Perego (Trevigiani Bottoli);

10. Xhuliano Kamberaj (Trevigiani Bottoli)

 

 

 

Leave a comment