#nonènormalechesianormale
  • 25 Novembre 2020

La giornata di denuncia della violenza sulle donne tocca ogni settore della società e naturalmente anche lo sport e il ciclismo. Il segno rosso sul viso campeggia sul volto di tanti campioni e le panchine rosse sono il simbolo di una lotta che non deve conosce quartieri né limiti. La mobilitazione deve essere comune, totale, coinvolgente.

Per questa ragione, anche nel 2020, Il Team Colpack Ballan sostiene la campagna e per dare il proprio contributo alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema ha diffuso, attraverso i propri social, un video clip con una rappresentanza degli atleti con un segno rosso sul volto e l’hashtag #nonènormalechesianormale.

Da segnalare che proprio il nostro team vede una donna, Rossella Dileo, in un ruolo fondamentale nel coordinamento dell’attività.