Simone Consonni sfiora il successo in Olanda
  • 15 Aprile 2016

BERGAMO (BG) – Secondo posto di prestigio per Simone Consonni del Team Colpack impegnato da oggi con la maglia azzurra della Nazionale italiana allo ZLM Roompot Tour, valido per la Coppa delle Nazioni Uci Under 23. Sul traguardo della seconda tappa, 124 chilometri da Kamperland-Zierikzee, sono rimasti di fatto in tre leggermente avvantaggiati sul resto del gruppo a giocarsi la volata: vittoria dell’olandese Fabio Jakobsen che è riuscito ad anticipare di un nulla il corridore bergamasco. Terzo lo spagnolo Ivan Garcia Cortina.

Corona l’ottima prestazione della squadra azzurra anche il quarto posto di Davide Ballerini ed il quinto dell’altro alfiere di casa Colpack Filippo Ganna. Già in mattinata si era disputata la prima frazione della corsa a tappe olandese, una cronometro a squadre di 23 chilometri a Tholen. Gli azzurri avevano chiuso con il quinto tempo, una prestazione decisamente positiva. Ricordiamo che oltre a Consonni e Ganna, la Colpack ha fornito nell’occasione alla Nazionale italiana anche Seid Lizde ed Oliviero Troia.

A vincere la cronosquadre era stata la Norvegia con Amund Jansen Grondal primo leader, maglia gialla che ha conservato anche questa sera al termine della seconda tappa.

Domani terza e ultima frazione con partenza e arrivo a Goes dopo 177,2 km.

Il resto della squadra affronterà, invece, i principali appuntamenti proposti dal calendario dilettantistico italiano. Doppio impegno per sabato 16 aprile: a Collecchio (Parma) per il 20° Trofeo Edil C e il 10° Memorial Gerry Gasparotto a Longa di Schiavon (Vicenza).

Domenica 17 aprile, infine, la squadra orobica sarà al via del 67° Circuito del Termen a Cimetta di Codogné (Treviso).

 

Leave a comment